17 aprile 2011

Lettera di un professore al Presidente del Consiglio

@LaSinistra

Senza prezzo. Anzi comunista.

La Tecnica della scuola

Non sono a sua disposizione, egregio Presidente del Consiglio. Non sono un prezzolato che partecipa ai suoi bunga bunga di notte, o ai suoi vota vota di giorno. Non sono in vendita.

Ho una dignità che il suo denaro non può comprare. Ho una libertà di pensiero troppo grande per essere ospitata nella sua casa delle libertà e non sono pecora per il suo popolo di presunte libertà. Insegno ciò che so e ciò che vale.

Se lei non c’è, pazienza. Vorrà dire che merita di essere ignorato o non vale.
La cattedra non è una ribalta per sketch politici di parte, non è uno spazio pubblicitario alla sua mercé.
La scuola, se lo lasci dire, è cosa troppo seria per affidarla alle sue battute. Si dedichi alle barzelle oscene, alle meteorine, alle vallette, alle ministrine. E quando parla di me e della scuola, lo faccia con rispetto.

Sono un servitore dello stato, non uno che si serve dello Stato. Ricopro un incarico pubblico per merito e con onore.
Non sono stato nominato da lei né adescato da Mora o Fede. Quindi, non sono a sua disposizione.
Ho cura dei miei alunni. Non lascio che si scorga mai la mia preoccupazione per il loro futuro revocato, né che traspaia la mia vergogna per la classe politica che abbiamo e tanto meno la pena per una scuola pubblica abusata dal suo livore, dai tagli punitivi, dalle diffamazioni reiterate e immotivate.
Anche per questo, si rassegni. Sarà pure uno straordinario affabulatore, il principe di seduttori, ma non ha niente, proprio niente, che mi piaccia.

Se questo basta per essere comunista, ebbene sì, lo sono.

Prof. Gianfranco Pignatelli

Rispondi



RSS 2.0 articoli
RSS commenti



Collegati


nded.it - unghie
la sinistra su internet

Seguici su Twitter


    Sinistra Digitale su Facebook

    la sinistra discussioni
    • Alessandro: E in questo scenario le aziende di Tlc in Italia pur in presenza di conti in ordine continuano nelle...
    • marco noli: Dopo lo spettacolo della sera appena passata, “I fili di Penelope”, domani, venerdì 5 marzo,...
    • Aida: Ciao, vorrei informazioni sul corso di canto, individiale, costi e orari grazie
    • Daniele Errera: Penso di avere risolto :-P
    • Daniele Errera: E se volessi aggiungere dei link (tipo apppuntamenti – municipio – argomenti), come...
    • Elena: Caro Daniele, questa volta credo di riuscire a venire. Ciao Elena
    • Daniele Errera: Va bene!! Pubblicherò una relazione sicuramente! Grazie dello spazio che ci offri!!! Un abraccio...
    • Elena: Grazie dell’invito. Importante quest’iniziativa. Non potrò esserci personalmente per altri...



    CMS: Wordpress :: project & design: nofactory

    eXTReMe Tracker